L’ultima versione del caschetto rimbalzante di Zendaya dimostra che qualche piccola modifica può fare una grande differenza

La nuova versione del caschetto di Zendaya dimostra che anche piccoli cambiamenti possono fare la differenza

Se te lo sei perso, la pettinatura dell’estate è stata il classico bob a bassa manutenzione (subito dopo la frangia alla francese, ovviamente). Tra il bob sfilato al mento di Hailey Bieber e il bob netto di Sarah Michelle Gellar, le celebrità non hanno resistito a fare un grande taglio. Ora, l’ultima It girl a unirsi alla moda e a dimostrare che il taglio rimarrà anche per la stagione autunnale è l’unica e irripetibile Zendaya.

Martedì, l’attrice ha documentato un taglio familiare ma rinfrescante con i suoi 184 milioni di follower su Instagram. Nella storia di Instagram, Zendaya ha posato per un rapido selfie allo specchio per mostrare il suo spesso e voluminoso bob che sfiorava le spalle, con una profonda riga laterale che cadeva con punte svolazzanti. Zendaya ha sfoggiato lo stile bouffant con una piccola maglietta bianca e jeans a vita bassa, che ha abbinato a una cintura marrone intrecciata, un orologio dorato, una collana dichiarativa a pendente e una borsa in camoscio marrone appesa alla spalla. Lasciando che la trasformazione dei suoi capelli prendesse il centro della scena, ha commentato la storia dicendo: “ho bisogno di un piccolo rinfresco”.

Anche se Zendaya ha dato ai suoi capelli mossi un taglio fresco proprio in tempo per l’autunno, l’attrice ha sfoggiato un bob da un po’ di tempo. Ha debuttato per la prima volta il taglio a dicembre con un video su Instagram in cui mostrava le sue nuove ciocche.

La rivelazione del suo taglio rifinito è arrivata appena un giorno prima di apparire nell’edizione di settembre di Elle. A 26 anni, la multi-talento si apre su cosa significhi conquistare Hollywood in un batter d’occhio.

“Certi aspetti della mia vita, accetto, saranno pubblici”, ha condiviso Zendaya. “Non posso non essere una persona e vivere la mia vita e amare la persona che amo. Ma ho anche il controllo su ciò che scelgo di condividere. Si tratta di proteggere la pace e lasciare che le cose siano tue, ma anche di non avere paura di esistere. Non puoi nasconderti. Nemmeno quello è divertente. Lo sto navigando più che mai ora”.