Le severe e intense regole che i concorrenti di ‘Special Forces’ devono seguire

Le regole rigorose dei concorrenti di 'Special Forces'.

I had trouble accessing your link so I’m going to try to continue without it.

Fox//Getty Images

Special Forces: World’s Toughest Test è davvero diverso da qualsiasi altro reality show che abbiate mai visto. La serie FOX riunisce celebrità e le sottopone a un intenso addestramento militare, ispirato al vero processo di selezione delle Forze Speciali. La prima stagione dello show, che è andata in onda all’inizio del 2023, ha visto la partecipazione di celebrità come Jamie Lynn Spears, Mel B, Hannah Brown di The Bachelorette e Carli Lloyd. La seconda stagione ha un cast altrettanto stellare, ma ne parleremo più avanti.

Ora, non sorprende che i concorrenti di Special Forces debbano seguire un rigoroso insieme di regole: dopotutto, è uno show ispirato all’addestramento militare. Anche se le sfide, come tuffarsi da un elicottero in acqua aperta o essere letteralmente dati alle fiamme (!!!), sono sufficienti a mettere in difficoltà la maggior parte delle persone, diversi concorrenti hanno condiviso regole dietro le quinte che hanno reso le cose ancora più difficili. Pensate a limitazioni caloriche e regole su come usare il bagno. (Sì, sul serio.)

La seconda stagione, che debutterà il 25 settembre 2023, riunisce un nuovo gruppo di volti famosi, tra cui JoJo Siwa, Tom Sandoval, Brian Austin Green, Nick Viall, Tara Reid e Jack Osbourne, pronti a spingersi al limite. Nick ha già fatto un accenno a una regola importante che Tom ha infranto durante le riprese, e potrebbe far luce sulla situazione tra lui e la sua co-protagonista di Vanderpump Rules, Raquel – o forse no, chi lo sa!

Ecco qua: preparatevi alle regole molto rigide e intense che i concorrenti di Special Forces devono seguire durante le riprese.

I concorrenti non possono radere durante le riprese.

FOX

Hannah Brown, vincitrice della prima stagione, ha detto a Parade che i concorrenti non possono portare molte cose con loro. “Non potevamo portare nulla per radere le gambe”, ha detto. “Avevamo un pezzo di sapone, uno spazzolino da denti e un po’ di deodorante, e questo era praticamente tutto. È stato davvero difficile.” Detto questo, in un’altra intervista ha confessato di aver fatto entrare di nascosto uno specchio.

E hanno solo qualche paio di mutande per l’esperienza di 10 giorni.

FOX

Oltre agli articoli per l’igiene limitati, i concorrenti non hanno molta scelta in termini di abbigliamento. “Tutto ciò che ci è stato dato era una scatola con tre paia di mutande, due reggiseni. Avevamo due set di vestiti per tutto il tempo”, ha detto Hannah a E! News.

I concorrenti non possono competere l’uno contro l’altro.

Fox//Getty Images

Anche se presenta molte sfide fisiche, non è davvero uno show di competizione nel senso tradizionale. “Non era una competizione contro altre persone”, ha detto Hannah a E! News. “È una competizione con te stesso. Ho vissuto un periodo così folle nella mia vita e stavo cercando davvero di guarire e crescere, e ho sentito che questo show sarebbe stato un modo davvero buono per mettermi alla prova in tutto il lavoro che avevo fatto.”

Non possono portare foto personali con loro.

Fox//Getty Images

Tom Sandoval, concorrente della seconda stagione e star di Vanderpump Rules, è stato chiamato fuori nel podcast del compagno di cast Nick Viall, The Viall Files. “Ha fatto entrare delle foto di lui e [Raquel] e le ha mostrate al cast, per quello che vale”, ha detto Nick. “Non era consentito introdurre cose di nascosto. Mi sarebbe piaciuto introdurre una foto di [mia fidanzata] Natalie e io. Suppongo che avrei potuto provarci, ma non l’ho fatto.”

E devono accettare di essere filmati praticamente 24/7.

Fox//Getty Images

Mentre alcuni reality show vengono filmati solo in determinati orari o in giorni selezionati, i concorrenti delle Special Forces non hanno tregua. “Siamo costantemente microfonati, ci sono telecamere ovunque”, ha condiviso Nick anche nel suo podcast. “Tutto ciò che facciamo viene filmato, ci sono GoPro ovunque.”

Non è consentito ai concorrenti decidere quanto cibo consumare.

Fox//Getty Images

“Mi sentivo esausta durante tutto il tempo”, ha detto Hannah a TV Insider. “Ti mettono in un deficit calorico per una ragione… Mi dispiaceva per i ragazzi più grandi. Abbiamo tutti ricevuto la stessa quantità di cibo, quindi è stato davvero difficile.”

E devono essere pronti anche per sfide mentali.

FOX

Mentre uno show basato sulla formazione militare reale sarà ovviamente una sfida fisica, alcuni concorrenti della prima stagione hanno lasciato a causa delle sfide mentali. Come ha detto Hannah a TV Insider, è stata la sua forza mentale che l’ha aiutata a arrivare alle fasi finali. “Sono riuscita a dirmi continuamente: ‘Devi continuare’. Anche quando c’era un momento in cui era davvero difficile, mi sono detta: ‘Anche questo passerà. Riusciremo ad affrontare questo momento difficile e migliorerà a un certo punto'”.

I membri del cast devono scrivere una “lettera di addio” ai propri cari.

Fox//Getty Images

Abbastanza spaventoso, sì, nel caso in cui non ce la facciano. “Scrivere una lettera di addio ai tuoi figli e alla tua famiglia e amici richiede molto da te. Momenti come questi ti mostrano davvero che tipo di persona sei”, ha detto Dwight Howard, concorrente della prima stagione, a People. Puoi vedere alcuni dei reclute, tra cui Howard, leggere le loro lettere qui, ma prepara i fazzoletti.

E devono correre (non camminare) ovunque.

FOX

“Mi faceva quasi regredire a essere un bambino e accettare che il personale di regia fosse i tuoi genitori e che avresti semplicemente fatto ciò che ti dicevano”, ha detto Mel B durante una conferenza stampa dello show.

Non sono ammessi telefoni o dispositivi elettronici.

FOX

Questa è una regola abbastanza standard per i reality show, compresi le Special Forces. Gus Kenworthy, concorrente della prima stagione, ha ammesso a Out: “Stare senza il telefono per due settimane, non avere il telefono o altri dispositivi con te è qualcosa che alla fine probabilmente è benefico, quindi lo farei di nuovo”.

I concorrenti non hanno voce in capitolo su come vengono rappresentati.

FOX

Questo è anche il reality TV 101, ma i produttori possono modificare o montare le riprese come preferiscono. “Alla fine della giornata, le cose verranno tagliate e messe insieme nel modo migliore per la televisione”, ha detto Gus a Out. “Se parlo completamente sinceramente, non sono entusiasta del modo in cui vengo rappresentato.”

Il relax non è davvero un’opzione.

FOX

“Questo spettacolo era tutto riguardo alle cose fisiche, e poi non riuscire a rilassarsi e stare costantemente a disagio”, ha detto Gus a Health Digest. “Andavi a letto, e i tuoi vestiti erano così bagnati, e non volevi toglierli perché non sapevi quando avresti dovuto andare. Potrebbe essere tra 30 minuti, o potrebbe essere tra sei ore.”

E nemmeno andare in bagno da soli.

FOX

Anche Mel B ha rivelato questo dettaglio sorprendente durante la conferenza stampa dello spettacolo, dicendo: “Devi andare in bagno con un compagno perché, in vero stile di combattimento, se succede qualcosa e sei da solo, non va bene. Devi chiedere a qualcuno nella tua stanza, ‘Qualcuno ha bisogno del gabinetto o del secchio o del buco nel pavimento?'”

I membri del cast non dovrebbero rispondere ai loro leader.

FOX

Parte della sfida per alcuni concorrenti è mantenere la calma quando vengono urlati da personale militare. Secondo un articolo di BuzzFeed News, ai concorrenti viene suggerito di rispondere con “Sì, staff” o “No, staff”.

E non è permesso sapere dove sono le telecamere.

FOX

“Tutte le telecamere sono nascoste”, ha detto il membro dello staff di regia Rudy Reyes al Marine Corps Times. “E quando metti questi reclute in così tanto dolore, e l’ambiente e il deserto stesso li ha degradati, l’ultima cosa a cui pensano è chi sta guardando.”

Non possono fare affidamento sui produttori in caso di bisogno.

FOX

Mel B ha detto durante una conferenza stampa che i concorrenti non hanno contatto con i produttori come potrebbero avere in altri reality show. “E non vedi un produttore. Non c’è nessuno con cui puoi parlare e dire, ‘Oh, penso di avere un po’ di mal di testa. Oh, ho fame. C’è della frutta?’ Non c’è niente di tutto questo.”

Nessuno può andare via prima di essere visitato da un medico.

FOX

Anthony Scaramucci, concorrente della prima stagione che ha lasciato lo spettacolo dopo aver subito una commozione cerebrale, ha condiviso in un’intervista: “Ti fanno visitare da un medico prima di andartene. Ti chiede, ‘Come ti senti?’ Ho pensato, ‘Mi sento davvero bene’. Lui dice, ‘Sì, ovviamente. Hai tanta adrenalina che ti scorre nel corpo.'”

I concorrenti devono essere pronti a tutto.

FOX

Seriamente, a tutto. Nella prima stagione, i concorrenti hanno dovuto affrontare sfide come essere dati alle fiamme, tuffarsi da un elicottero in acqua, subire interrogatori di 12 ore e altro ancora. Non è sorprendente che molti di loro si siano ritirati a causa di infortuni.

E non vincono nessun premio.

FOX

Chiunque sopravviva per tutti e 10 i giorni si può vantare. Ciò significa che i concorrenti devono trovare altre motivazioni e molti menzionano nelle loro interviste che alla fine volevano dimostrare qualcosa a se stessi.

I concorrenti non possono votare l’uno l’altro.

Fox//Getty Images

A differenza di molti reality show, non ci sono punti, voti o eliminazioni settimanali. L’unico modo per i concorrenti di uscire è per scelta, per ritiro medico o per forza dagli agenti. Nella prima stagione, la maggior parte dei concorrenti è uscita sia per scelta che a causa di infortuni.