Qual è la dinamica DD/lg nel mondo del kink?

What is the DD/lg dynamic in the world of kink?

Kamaji Ogino/pexels

Se non te ne sei accorto, la comunità del kink è piena di un proprio linguaggio e termini per indicare i tipi di dinamiche Dominante/sottomesso (D/s) che si svolgono tra i partner. Al suo nucleo, il kink riguarda lo scambio di potere, ma ci sono molti, molti modi diversi in cui questo scambio consensuale può avvenire. Non esiste una taglia unica.

Per citare solo alcuni generi diversi di gioco Dom/sub: c’è il classico vibrazione del bondage D/s, in cui il Dom agisce come un maestro sul sottomesso. Poi c’è la dinamica Dom/brat, in cui il sub è un “brat” e disobbedisce deliberatamente al Dom per ricevere punizioni. C’è una dinamica Dom/pet in cui il Dom è proprietario di un animale domestico e il sub è l’animale domestico…. Potremmo andare avanti – e lo faremo, perché c’è anche quello che ci porta qui oggi. Ciao, parliamo di DD/lg.

DD/lg è un acronimo per “Daddy Dom/little girl”. È “un tipo comune di gioco BDSM in cui il partner dominante (chiamato “Daddy”) assume un ruolo di cura e guida, mentre il partner sottomesso (chiamato “little girl”) assume un atteggiamento più infantile e sottomesso e si affida al Daddy per la cura e la guida”, dice l’istruttrice di kink ed esperta di sesso Julieta Chiara.

Questo tipo di gioco è anche chiamato in termini più neutri dal punto di vista del genere come una dinamica “Caregiver/little”. Chiara spiega che mentre alcune persone potrebbero provare fastidio dall’idea di chiamare il proprio partner “Daddy” o essere trattate come bambini indifesi, questa dinamica si basa in realtà sul consenso, sulla fiducia e sulla comprensione tra partner adulti.

Analizziamo la dinamica DD/lg, perché alcune persone sono così eccitate per essa e come puoi provarla tu stesso, se ti piace.

Cosa è il DD/lg?

Nella dinamica DD/lg, il partner dominante interpreta il Daddy Dom e il partner sottomesso interpreta la little girl. Anche se il termine indica un partner maschile e uno femminile, questo può essere realizzato con persone di qualsiasi genere. Potrebbe sembrare una Mommy/little girl, una Mommy/little boy, Daddy/little boy o una dinamica Caregiver/little. È personalizzabile, il che significa che è disponibile per chiunque voglia provarla. (Nota: “Nella comunità del kink, il titolo della persona a cui viene concesso il potere è scritto in maiuscolo come gesto di rispetto per lo scambio di potere consensuale”, dice Mistress Kye, una kinkster professionista ed esperta di BDSM.)

Celina Criss, PhD, una coach sessuale certificata specializzata in BDSM, dice che i partner DD/lg di solito incorporano un livello di gioco di età, in cui il partner dominante è nel ruolo di maggiore, più maturo e di cura e il partner sottomesso interpreta il ruolo di più giovane, inesperto e infantile.

In questa dinamica, tutte le parti acconsentono entusiasticamente a un partner che ha più potere dell’altro. “Il partner genitore si aspetta di nutrire e guidare il partner meno potente stabilendo linee guida, confini, struttura e responsabilità”, dice Kye. “Il partner meno potente accetta di seguire le indicazioni”.

Emerson Karsh, un educatore di kink, aggiunge che queste dinamiche possono essere limitate al gioco sessuale durante le scene o funzionare come una dinamica D/s 24/7, in cui i partner rimangono nei rispettivi ruoli tutto il tempo. Come ciò si sviluppa in una relazione specifica varierà a seconda delle esigenze e dei desideri individuali di ognuno.

E diciamolo ancora una volta, solo per essere chiari: tutti coinvolti in questo tipo di gioco sono adulti consenzienti.

Perché alle persone piace il gioco DD/lg?

Come accade per tutte le preferenze sessuali tutto il tempo, le ragioni per cui le persone sono attratte da questo particolare tipo di kink sono sfumate, varie e specifiche per ogni individuo. Detto questo, le persone che sono attratte dalle dinamiche DD/lg possono esserlo a causa dell’amore, della fiducia e della cura che spesso incorpora. Senza contare che c’è una componente di trasgressione che può essere molto eccitante, poiché questo kink “gioca deliberatamente con i tabù legati all’età e alle dinamiche di potere”, dice Criss.

La parte sottomessa nel gioco DD/lg è spesso attratta dall’idea di essere curata. A volte fa semplicemente molto bene essere accuditi. Nel caso te lo fossi perso, essere adulti è difficile, e potersi liberare di quelle responsabilità durante il sesso può essere un enorme sollievo (e stimolo) per alcuni.

Per quanto riguarda il Dominante, l’idea di poter nutrire il proprio sottomesso potrebbe essere l’attrattiva principale. “Potrebbero godere nell’affermare la propria dominanza in modo affettuoso e protettivo invece di dominante o sadico”, spiega Karsh.

Come per tutti i tipi di kink, una grande parte dell’attrattiva per tutti i partecipanti è il dare e ricevere di potere in modo consensuale.

Vale anche la pena notare che il gioco DD/lg non necessariamente include il sesso. Kye ci dice che sebbene questa dinamica possa certamente avere un elemento sessuale, non sempre lo ha. Per alcuni, potrebbe riguardare solo un gioco che è nutriente e affettuoso.

Come si manifesta questa dinamica in camera da letto

I modi in cui le persone giocano con questo kink variano ampiamente. Criss dice che alcuni elementi comuni del gioco DD/lg possono includere vestirsi come una certa età (pensa: abiti svolazzanti, uniformi da marinaio, ecc.) e condividere attività solitamente associate all’infanzia come i libri da colorare, decorare cupcakes o guardare cartoni animati.

Molte persone che giocano con questo kink non utilizzano equipaggiamento o attività, ma si affidano invece alla dinamica stessa per portare avanti la scena. Questo lo rende molto accessibile perché non hai bisogno di un sacco di cose costose per farlo funzionare.

Potrebbe anche esserci un elemento di ricompensa e disciplina. “Papà aiuta la sua bambina a imparare cose nuove, stabilisce limiti, fornisce orientamento e aspettative”, dice Criss. “Gli adesivi e le sculacciate vanno di pari passo con questo kink”.

I modi in cui avviene questo gioco e il contesto della relazione dipendono interamente dalle persone coinvolte. “Potrebbe essere una ‘scena’ concordata da entrambi, un’interazione a tempo parziale con controlli giornalieri tramite messaggi o telefonate, o una relazione a tempo pieno, convivente, con un partner che assume un ruolo più genitoriale”, spiega Kye.

Se sei interessato a DD/lg, ecco come parlarne con il tuo partner

Se vuoi provare questo tipo di gioco con il tuo partner, gli esperti suggeriscono di affrontare l’argomento in un luogo neutrale. Assicurati che il tuo partner sia aperto e disposto a parlare di sesso e fantasie. E ricorda, il consenso per questo tipo di conversazione è fondamentale. Queste cose possono essere un po’ cariche emotivamente, quindi affronta la conversazione con amore ed empatia per ottenere successo.

Dovrai anche essere chiaro su cosa vuoi – da questa conversazione e dal gioco stesso – in modo da poter esprimere meglio i tuoi desideri. Chiara suggerisce di farsi queste domande per prepararsi: Cosa ti attrae? Perché vuoi giocare con questo partner? Come immagini che vada? Cosa dà questo tipo di gioco a entrambi?

Karsh fa notare che stabilire confini e regole prima di giocare è fondamentale. Tutti devono sentirsi al sicuro all’interno della dinamica perché funzioni. “Sebbene la sicurezza fisica sia sempre importante nel kink, ricostruire le nostre idee di sicurezza mentale è anche importante prima di impegnarsi in DD/lg”, afferma.

Dovresti considerare come il gioco di età potrebbe essere coinvolto nella scena e chiarire cosa significhi per te. “È davvero importante stabilire dei limiti intorno all’età con cui ti senti a tuo agio nel giocare e ciò che sembra sicuro e divertente per la tua dinamica in termini di aspettative, comportamento e disciplina”, dice Criss.

La dinamica DD/lg può essere un modo divertente e relativamente accessibile per giocare con il kink tra partner adulti consenzienti. Non richiede una serie di fruste e catene o mordacce – solo il consenso entusiasta e un po’ di vecchia immaginazione. Finché tu e il tuo/i partner prendete il tempo per esaminare e discutere i vostri desideri e confini in modo che tutti possano dare il loro consenso informato ed entusiasta, non c’è assolutamente nulla di sbagliato nel voler provare DD/lg. Stiamo solo cercando di vivere le nostre vite migliori e più sexy.