10 Migliori Film di Aaron Taylor-Johnson

10 Migliori Film di Aaron Taylor-Johnson' - The 10 Best Films by Aaron Taylor-Johnson.

A soli 33 anni, Aaron Taylor-Johnson ha interpretato un supereroe Marvel, un assassino abile, John Lennon e un affascinante conte russo. E con i prossimi ruoli in Nosferatu di Robert Eggers e Kraven The Hunter di Sony – senza dimenticare i rumor su 007 – la carriera di Taylor-Johnson è chiaramente appena iniziata.

Taylor-Johnson ha iniziato la sua carriera all’età di sei anni, interpretando piccoli ruoli in film come Shanghai Knights, The Illusionist e Angus, Thongs e Perfect Snogging. Dopo il ruolo di John Lennon in Nowhere Boy, Taylor-Johnson è diventato un talento molto richiesto, confermando la sua capacità di dominare lo schermo in Kick-Ass del 2010. Successivamente, ha recitato in Anna Karenina, Avengers: Age of Ultron e A Million Little Pieces, interpretando il meticoloso James Frey.

Mentre aspettiamo con impazienza Kraven The Hunter, è il momento perfetto per fare un bilancio di tutti i ruoli divertenti, sanguinari e drammatici che il versatile giovane attore ha già interpretato.

Angus, Thongs e Perfect Snogging (2008)

Taylor-Johnson si è affermato come un idolo delle ragazze in questa adorabile commedia romantica, che segue una ragazza delle superiori che organizza la festa di compleanno perfetta per i suoi 15 anni, completa di un fidanzato perfetto, ovviamente. Taylor-Johnson brilla come interesse amoroso, Robbie, mostrando un fascino innato ed effortless che continua semplicemente a sprigionarsi con la crescita della sua carriera.

Nowhere Boy (2009)

Nel biopic del 2009, Nowhere Boy, Taylor-Johnson ha assunto il pesante fardello di interpretare uno dei musicisti più famosi di tutti i tempi, John Lennon. Il film racconta gli anni dell’adolescenza della vita di Lennon, con Taylor-Johnson che interpreta abilmente la complessa vita interiore della rockstar. Il film dà a Taylor-Johnson ampio spazio per interpretare Lennon con l’umanità di un giovane artista in cerca di successo.

Kick-Ass (2010)

La performance di Taylor-Johnson nel ruolo del nerd vigilante Dave Lizewski in Kick-Ass – anche se non è esattamente il tipo di ruolo che adesso associamo all’attore – ha mostrato frammenti del fascino e dell’umorismo che gli sarebbero serviti bene più avanti nella sua carriera. Anche con le mie placche di metallo e i miei nervi danneggiati, devo dirti, fa male!” Il mio eroe.

Anna Karenina (2012)

L’epopea cinematografica di Joe Wright tratta dal celebre romanzo russo, Anna Karenina, ha ottenuto numerose nomination ai premi nel 2012. Taylor-Johnson ha interpretato il conte Vronsky, l’ufficiale di cavalleria che intraprende una relazione che cambierà la vita con Anna Karenina. Taylor-Johnson crea una performance avvincente come giovane uomo dilaniato tra amore e dovere, affrontando le conseguenze di una rigida società aristocratica per la sua relazione adulterina. Il film rende giustizia al romanzo appassionato – e Taylor-Johnson dà vita al suo complicato protagonista.

Savages (2012)

Savages di Oliver Stone ha segnato un ruolo più oscuro per Aaron Taylor-Johnson – e lui lo ha divorato con voracità. Rappresenta Ben Leonard, un coltivatore e spacciatore di marijuana californiano, che si imbatte in un pericoloso gioco con un cartello messicano.

Godzilla (2014)

Ascolta, sappiamo che gli umani non sono stati realmente le star dei recenti film su Godzilla e King Kong, ma dov’è finito il Tenente Ford Brody di Taylor-Johnson? L’uomo (quasi) ha salvato la vita a Godzilla! Deve valere qualcosa.

Avengers: Age of Ultron (2015)

Nel secondo capitolo degli Avengers, Taylor-Johnson interpreta Pietro Maximoff, alias l’acuto Quicksilver. Spoiler alert per un film di quasi dieci anni fa: non arriva alla fine del film. Lasciate riposare in pace l’uomo, Evan Peters!

Nocturnal Animals (2016)

In Nocturnal Animals di Tom Ford, Taylor-Johnson interpreta un truffatore texano sadico. Ha dato una performance così avvincente che ha vinto il Golden Globe come Miglior Attore Non Protagonista. Il thriller neo-noir presenta una storia affascinante e stilosa di amore e tradimento. Anche con la sua metanarrazione, Taylor-Johnson riesce comunque a rubare la scena.

Treno ad Alta Velocità (2022)

Chi altro può convincere nel interpretare un assassino chiamato Tangerine? Tangerine! (Immagina se mi chiamassi Banana come firma. Sì, non funzionerebbe.) In Treno ad Alta Velocità, Taylor-Johnson è una vera delizia, si adatta perfettamente all’azione-commedia del film e dà il meglio di sé lottando con Brad Pitt come un vero professionista.

Kraven il Cacciatore (2024)

Ok, stiamo barando un po’ qui – Kraven il Cacciatore non farà il suo debutto fino all’estate del 2024. Ma questo non significa che non ne siamo già entusiasti. A giudicare dal trailer di Kraven il Cacciatore, Taylor-Johnson nel ruolo dell’iconico villain di Spider-Man è un successo. Indossa persino il gilet di pelliccia! Prendi questa, Tom Holland.

Al cinema dal 30 agosto 2024