Le 27 migliori serie da guardare in streaming su Showtime al momento

27 migliori serie su Showtime in streaming

Negli ultimi anni, vecchie e nuove reti si sono scontrate nella continua guerra dello streaming. Coloro di noi che cercavano di mantenere in vita un Tamagotchi probabilmente ricordano quando HBO, Cinemax e Showtime erano i canali premium a pagamento dei primi anni 2000; solo pochi eletti li avevano sulla loro TV di casa. Se non li avevi, sai fin troppo bene che nulla superava la delusione di scorrere la guida ai canali, individuare un nuovo film e fare clic con gioia solo per trovarsi di fronte a un segno che diceva pi√Ļ o meno: “Questo canale non √® incluso nel tuo servizio via cavo.”

Ma nell’era attuale dello scroll infinito, nessun film o serie televisiva √® fuori portata. Le elite dei canali premium di un tempo hanno cambiato volto, lanciato app per smart TV e si sono alleate con streamer pi√Ļ grandi per trasmettere contenuti. Una di queste reti √® Showtime, che offre il suo servizio come aggiunta agli account di Amazon Prime Video, Hulu e Paramount+.

Da Dexter a Yellowjackets a Ziwe, Showtime ospita alcune serie leggendarie che hanno resistito alla prova del tempo e sconvolto il mondo saturo dello streaming. Se sei alla ricerca della tua prossima serie da guardare compulsivamente, Showtime è il posto giusto. Manda un messaggio a tua madre per avere di nuovo la password di Hulu e preparati a passare un weekend molto poco produttivo!

SOTTOSCRIVI SHOWTIME TRAMITE PARAMOUNT+

George and Tammy

Con Jessica Chastain e Michael Shannon, George and Tammy racconta la relazione tra Tammy Wynette e George Jones, che insieme hanno creato alcuni dei migliori brani country della storia. Entrambi gli attori hanno ricevuto le nomination agli Emmy per il loro lavoro nella miniserie, la prima nomination di sempre per Shannon.

Waco: The Aftermath

Un’altra miniserie con Michael Shannon, Waco: The Aftermath segue la serie di successo del 2018 Waco, ritraendo le conseguenze dell’assedio mortale e i processi ai membri sopravvissuti dei Davidiani. Ci sono solo cinque episodi, quindi √® un binge storico veloce.

Couples Therapy

Questa serie documentaristica, che sta ottenendo successo su TikTok, filma le sessioni di terapia tra coppie reali. Merito a queste coppie che non si trattenengono, lo spettacolo è estremamente intimo e, a volte, molto scomodo. Se ti piace essere una mosca sul muro, questo spettacolo fa per te.

Why Women Kill

Questa serie antologica in due stagioni è una commedia nera che riguarda donne assassine Рche divertimento! La prima stagione salta tra vari periodi storici, mentre la seconda stagione rimane saldamente ambientata nel 1949.

Love Fraud

Fan del true crime, ascoltate. Love Fraud √® una delle migliori serie documentaristiche del genere, che segue la caccia a un truffatore seduttore, alla Dirty John. Il truffatore qui in gioco √® Richard Scott Smith, accusato da molte donne di condurre truffe matrimoniali. L’uomo ha collezionato molte identit√† e molti (molti) matrimoni.

Penny Dreadful

Questo horror drammatico è stato lanciato su Showtime nel 2014 ed è terminato con la sua terza stagione nel 2016. La serie si ispira alle migliori storie spaventose mai raccontate, da Dorian Gray di Oscar Wilde a Dracula di Bram Stoker, fino a Frankenstein di Mary Shelley, ripercorrendo le origini dei mostri gotici vittoriani.

Shameless

La famiglia disfunzionale preferita di tutti vive su Showtime (e Netflix). La serie √® durata 11 stagioni su Showtime, con protagonisti William H. Macy, Emmy Rossum e l’uomo del momento, Jeremy Allen White.

The Reagans

Questa miniserie documentaristica segue l’ascesa e l’eredit√† dell’ex presidente Ronald Reagan e della First Lady Nancy Reagan, il buono, il cattivo e il brutto. In appena quattro episodi, la serie inizia con la carriera hollywoodiana iniziale di Reagan e si conclude con il suo ruolo nella Guerra Fredda.

Who is America?

La satira politica mockumentary di Sacha Baron Cohen ha fatto scalpore al momento della sua uscita per la scena di Rudy Giuliani, ma nel caso non l’abbiate vista (come?), l’intera serie √® disponibile in streaming su Showtime.

Egregio Signore

Bryan Cranston √® il protagonista di questa serie drammatica nel ruolo di un eminente giudice a New Orleans, il cui mondo viene scosso quando suo figlio uccide qualcuno in un incidente stradale. La seconda stagione √® stata presentata a gennaio e possiamo confermare che questa √® l’ultima stagione della serie. Riuscirete a guardare due stagioni in un solo weekend? Noi pensiamo di s√¨.

Dobbiamo parlare di Cosby

Questa serie documentaria in quattro parti √® stata diretta e prodotta da W. Kamau Bell e racconta l’ascesa e la caduta di Bill Cosby, il famoso comico il cui ruolo di “padre d’America” √® stato distrutto a seguito delle accuse (e delle condanne) di aggressione sessuale. La serie analizza il ruolo di un predatore nell’industria cinematografica e punta il dito contro l’industria che li sostiene.

Yellowjackets

Il grande successo di Yellowjackets della rete televisiva alterna tra due periodi temporali: gli anni ’90, quando una squadra di giovani stelle del calcio sopravvive a un incidente aereo e si stabilisce in un campo selvaggio remoto, e 25 anni dopo, quando riflettono e analizzano ci√≤ che √® realmente accaduto nella natura selvaggia. La seconda stagione √® stata recentemente conclusa e offre una combinazione di sopravvivenza, horror psicologico e crescita personale.

Desus & Mero

Questa divertentissima trasmissione notturna, condotta da Desus Nice e The Kid Mero, è stata trasmessa su Showtime nel 2019. La puntata finale della serie è andata in onda nel giugno 2022, ma ci hanno lasciato molti episodi da gustare. Durante la sua trasmissione, lo spettacolo ha ottenuto un grande successo di critica e ha ospitato ospiti di alto livello come la rappresentante Alexandria Ocasio-Cortez, il Wu-Tang Clan, Bill Burr, John Mulaney, Malcolm Gladwell, Phoebe Bridgers, Mark Cuban e il presidente Joe Biden.

Homeland

Questa serie premiata con l’Emmy ha come protagonisti Claire Danes, Damian Lewis e Mandy Patinkin. La storia segue un’agente bipolare della CIA (Danes) e un cecchino del Corpo dei Marines (Lewis) che sono stati tenuti prigionieri da al-Qaeda. Ci sono ben otto stagioni di questa serie (√® andata in onda sulla rete dal 2011 al 2020), quindi se cercate qualcosa di nuovo e avvincente per perdere ore di tempo e sonno, questa √® la scelta giusta.

Ray Donovan

L’episodio pilota di questa serie ha stabilito un record per Showtime, segnando la premiere di maggior successo nella storia della rete. Lo show √® andato in onda dal 2013 al 2020 e a gennaio di quest’anno, Showtime ha pubblicato Ray Donovan: The Movie. Liev Shreiber interpreta un risolutore di problemi per celebrit√† che protegge i suoi clienti durante le loro crisi, controversie e crimini, il tutto bilanciando la sua vita con moglie, figli e padre (recentemente uscito di prigione).

The Affair

Le storie di tradimenti scandalosi affollano i nostri schermi praticamente fin dai primi giorni del cinema, e The Affair √® davvero una gemma del genere. La serie vede protagonisti Dominic West, Ruth Wilson, Maura Tierney e Joshua Jackson, ed esplora il complesso mondo degli adulteri. Ogni episodio √® diviso in due parti e affronta la storia dell’affaire da entrambi i punti di vista.

Billions

Se ti piace Succession, devi assolutamente provare Billions. Ispirata a crimini finanziari e indagini realmente accaduti, la serie segue un gestore di fondi speculativi mentre si muove nel mondo delle alte finanze. Alla fine, si imbatte nella corruzione e si trova in opposizione a un procuratore federale che cerca di incriminarlo. Se la trama in sé non vi ha già convinto, un ampio cast di attori vi coinvolgerà sicuramente.

The Comedy Store

Questa serie documentaria in cinque parti ripercorre la storia di The Comedy Store, un famoso club comico di Los Angeles che ha lanciato le carriere di alcuni dei pi√Ļ famosi comici del settore. Con l’aiuto di comici come Jim Carrey, Whitney Cummings e Joe Rogan, il creatore Mike Binder condivide la storia del locale, dai suoi primi giorni fino al suo duraturo lascito.

Ziwe

Uno show notturno per ragazze, ragazzi e persone non binarie, Ziwe √® interpretato dalla comica Ziwe Fumudoh, nota per la sua satira politica. In precedenza ha lavorato come sceneggiatrice per Desus & Mero di Showtime ed √® diventata virale sui social media durante la pandemia grazie alla sua serie Instagram Live “Baited”. Purtroppo, la serie √® stata recentemente cancellata, ma ci sono ancora due stagioni di contenuti divertenti disponibili per lo streaming, con episodi che affrontano la teoria critica della razza e i diritti delle celebrit√† (con ospiti come Chet Hanks e DeuxMoi), tra altri temi di attualit√†.

Dexter

Dexter segue un tecnico forense del Dipartimento di Polizia di Miami Metro che di nascosto √® un serial killer (s√¨, √® la pi√Ļ epica delle doppie vite). Protetto dalla sua competenza nell’analisi dei modelli di macchie di sangue, Dexter Morgan caccia i killer impuniti. La serie √® stata trasmessa per otto stagioni e il suo finale di serie ha segnato il pubblico pi√Ļ numeroso nella storia di Showtime con ben 2,8 milioni di spettatori.

The L Word

Quando The L Word è stato originariamente rilasciato nel 2004, Showtime ha fatto la storia. La serie ha presentato il primo cast di personaggi lesbiche e bisessuali in televisione ed è stata la prima serie a rappresentare il sesso lesbico al di fuori dello sguardo maschile. The L Word segue un gruppo di donne a West Hollywood mentre esplorano relazioni, sessualità e il mondo adulto.

Outcry

Questa serie documentario in cinque parti segue la storia di Greg Kelley, una stella del football delle scuole superiori accusato e condannato per un crimine brutale: l’aggressione sessuale di un bambino di quattro anni. La serie esplora questo caso, le sue affermazioni di innocenza e il sistema che si √® schierato contro di lui. Quando √® uscito nel 2020, Outcry √® stato definito “la serie documentario pi√Ļ sorprendente dell’estate”.

Twin Peaks

Nel 1990, il dramma misterioso Twin Peaks √® andato in onda su ABC e ha seguito un’indagine fittizia dell’FBI sull’omicidio di una reginetta del ballo di Twin Peaks, nello stato di Washington. Lo show √® durato solo due stagioni, ma nonostante la sua cancellazione, la serie ha acquisito un seguito di culto ed √® ampiamente considerata una delle migliori serie di tutti i tempi. Nel 2017, i creatori David Lynch e Mark Frost sono tornati con un reboot. Ambientata 25 anni dopo l’originale, la nuova serie di 18 episodi presenta la star originale, Kyle MacLachlan, e una struttura narrativa non convenzionale. Twin Peaks √® stata nominata la migliore serie del 2017 da diverse pubblicazioni quando √® tornata sullo schermo.

The Chi

Creato da Lena Waithe, questo amato show è stato trasmesso su Showtime dal 2018 ed è incentrato sulla vita quotidiana dei personaggi nella South Side di Chicago. Ci si può aspettare molto amore nero e navigazioni e sfide relazionali, di carriera, di genitorialità, di amicizia. La sesta stagione va in onda in streaming il 6 agosto, quindi mettetevi in pari adesso.

Vice

Vice √® una serie documentario vincitrice di un Emmy che riporta conflitti globali e questioni culturali dal fronte. La serie esplora temi come gli assassinii politici, i bambini-bomber suicidi, le droghe sintetiche, l’eutanasia, la crisi dell’acqua di Flint, il debito degli studenti e altro ancora. La serie √® stata trasmessa originariamente su HBO, ma √® stata ripresa da Showtime nel 2020 dopo la sua sesta stagione.

United States of Tara

United States of Tara √® andato in onda dal 2009 al 2011, seguendo la storia di una famiglia suburbana guidata da una matriarca che affronta il disturbo dissociativo dell’identit√†. Toni Collette ha vinto un Emmy e un Golden Globe per la sua interpretazione di Tara Gregson, la moglie e madre in difficolt√† che cambia personalit√† quando √® sotto stress. Le conversazioni che abbiamo oggi sulla salute mentale e sul trauma non sono le stesse conversazioni che si avevano alla fine degli anni 2000 e all’inizio degli anni 2010, e United States of Tara √® stata ampiamente considerata avanti per il suo tempo per il modo in cui ha umanizzato e normalizzato le lotte di molti.

Gossip

Questa serie documentario in quattro parti segue la storia di Cindy Adams, una famosa cronista di gossip per il New York Post. Gossip ripercorre la storia del giornalismo scandalistico, della cultura delle celebrit√† e della politica in America, Page Six e dei primi anni di Donald Trump come socialite di New York City. Nell’era di DeuxMoi, Gossip ci ricorda che non abbiamo reinventato la ruota.