Non vediamo l’ora di copiare il Baby Beehive di Ayo Edebiri

Non vediamo l'ora di copiare il Baby Beehive di Ayo Edebiri' -> 'Non vediamo l'ora di copiare Baby Beehive di Ayo Edebiri

GETTY IMAGES

Le celebrità stanno amando un momento di bellezza retrò. Tra il permanente anni ’80 di Sydney Sweeney, il ritorno della riga laterale di Keke Palmer e il fatto che il look di Ice Spice ai VMAs sia stato ispirato da Britney Spears dei primi anni 2000 che a sua volta era ispirata da Madonna degli anni ’80 (sì, siamo arrivati a quel punto nelle citazioni); le ragazze si stanno rivolgendo al passato per i loro look più cool. Tuttavia, non c’è un look retrò più iconico della pettinatura a nido d’ape degli anni ’60. Dua Lipa, Elle Fanning, Keke Palmer, Janelle Monaé e Beyoncé ne sono tutte fan, e ora anche la star emergente Ayo Edebiri.

Edebiri ha avuto un anno fantastico – ha recitato in alcuni dei progetti più discussi del 2023, tra cui The Bear, Bottoms, Abbott Elementary e Theatre Camp. In pratica, è stata ovunque, compresa la settimana della moda.

L’attrice è stata al front row di alcuni spettacoli della settimana della moda di New York prima di volare a Milano per partecipare allo spettacolo stellare di Prada, dove ha sfoggiato un baby beehive ultra chic.

GETTY IMAGES

Insieme al suo completo Prada, composto da un top lavanda in raso, una gonna a matita grigia coordinata, delle decolleté nere a punta, una piccola borsa nera e degli occhiali da sole neri, indossava il beehive con stile sulla parte posteriore della testa. Le ciocche frontali incorniciavano il suo viso formando frangia a tenda soffice e invece di raccogliere tutti i capelli nel beehive, li lasciava per lo più lunghi e sciolti con una leggera ondulazione in basso.

La hairstylist di Los Angeles Anna Lyles-Gots ci ha detto in precedenza che la maggior parte delle acconciature a nido d’ape sono “note per la loro altezza e struttura che sfidano la gravità”, ma quella di Edebiri non sfidava troppo la gravità, rendendola una versione più portabile dello stile.

Se vuoi ricreare l’acconciatura retrò preferita di Hollywood, Lyles-Gots ci ha fornito il procedimento passo-passo. Prima di tutto, dovrai iniziare con i capelli asciutti. Indipendentemente dalla tua texture, inizia sempre con i capelli asciutti. “L’obiettivo è trasformare i tuoi capelli in un tessuto lavorabile che puoi modellare”, dice.

GETTY IMAGES

Dopo, spazzola all’indietro la parte superiore. Alla fronte, appena dietro la frangia o la separazione desiderata, “prendi una sezione di capelli orizzontale di due pollici” e alzala ad un angolo di 90 gradi dalla testa prima di fare un po’ di cresta. Continua così fino a raggiungere la metà del collo, come ha fatto Edebiri.

Dopo aver fatto questo, spazzola all’indietro i lati. Continua a fare creste ai capelli, usando sezioni verticali su ogni lato, fino a completare tutto il perimetro della testa. Questa preparazione creerà un po’ di “nido” di capelli, ma persevera. “I capelli afro o riccioli pettinati dovrebbero saltare la cresta”, nota Lyles-Gots. Se vuoi ottenere un baby-beehive come quello di Edebiri, inizia a metà della parte posteriore dei capelli, lasciando la parte inferiore libera.

Quindi dovrai modellare il tuo beehive. “Usa le dita per tirare indietro e/o in su la tua forma fino ad ottenere l’altezza e la silhouette desiderate”, dice Lyles-Gots. Puoi anche applicare uno strato leggero di lacca sul pettine e spazzolare delicatamente i lati per un contrasto liscio. Ma, per ottenere lo stesso effetto di Edebiri, mantieni un aspetto più morbido e meno rigido.

Infine, torcere e fissare. Una volta trovata la posizione desiderata per ciascuna delle tre principali sezioni (parte superiore e laterali), “torcere le punte all’indietro e fissarle con una molletta,” dice Lyles-Gots. Le mollette per capelli funzionano bene, ma per tipi di capelli più pesanti e difficili, tieni a portata di mano anche qualche affidabile forcina per una maggiore sicurezza. Lyles-Gots consiglia di spruzzare il tuo stile con una lacca a tenuta solida come il Bumble and bumble’s Does It All Spray ($32) o la lacca L’Oreal Paris’s Elnett Extra Strength Unscented Hairspray ($12).