Christina Hall si gode una serata tra ragazze con sua figlia a un concerto di Taylor Swift

Christina Hall si gode un concerto di Taylor Swift con sua figlia.

Christina Hall e sua figlia Taylor sanno come divertirsi in una serata da ragazze epica. Di recente, le due hanno partecipato a un concerto di Taylor Swift a Los Angeles e sembravano gemelle indossando outfit simili ispirati a Lover per l’occasione.

La serata del tour Eras si è svolta allo Stadio SoFi a Inglewood, in California. Christina e sua figlia indossavano abiti rosa e scintillanti in onore di Lover, l’album di Taylor Swift pubblicato nel 2019 che presenta nuvole sognanti e tonalità pastello sulla copertina. Non sorprende che le due fossero vestite allo stesso modo, dato che Taylor, di 12 anni, è nota per saccheggiare l’armadio di sua madre! La coppia madre-figlia è stata accompagnata dalla parrucchiera e truccatrice Julia Gonzales, che indossava un look nero ispirato a Reputation ed ha lavorato con Christina nel suo programma HGTV Christina on the Coast. Anche la “migliore amica” della figlia di Christina era presente. L’esperta di ristrutturazioni ha condiviso alcuni scatti sulla sua storia di Instagram per commemorare la serata.

Instagram
Instagram

Come consuetudine ad ogni concerto di Taylor Swift, tutto il gruppo indossava braccialetti dell’amicizia con perline. “Il nostro gioco di braccialetti era piuttosto debole,” ha ammesso Christina in un post con i polsi di lei e Julia. Alcuni dei braccialetti di Christina dicevano “problem,” “Betty,” e “Meredith,” tutti riferimenti alla musica e alla vita di Taylor Swift.

Instagram
Instagram

A maggio, Christina ha organizzato un giveaway per due biglietti VIP per qualsiasi concerto di Taylor Swift facente parte del suo attuale tour leggendario (che ha affermato essere valutato almeno $5,000!). Quindi è chiaro che la designer d’interni non è solo una fan del nome di Swift (che ovviamente ama così tanto da darglielo a sua figlia, Taylor Reese!), ma anche della sua musica. Infatti, Christina sembra essere una Swiftie importante, proprio come altre donne del settore del design tra cui Joanna Gaines.