Ecco tutto ciò che devi sapere sul patrimonio netto di Bruno Mars

Ecco tutto sul patrimonio netto di Bruno Mars

Quanto ricco pensi sia il cantante, ballerino e produttore Bruno Mars? Tranquillo, prendi il numero che ti gira in testa e raddoppialo. E ora raddoppialo di nuovo. Onestamente, probabilmente stai ancora puntando troppo in basso, perché da quando “Just The Way You Are” ha colpito le onde radio nel 2010 (te lo ricordi??), il patrimonio netto di Bruno Mars è continuato a crescere. Tipo, sono abbastanza sicuro che questi testi di “Billionaire” fossero effettivamente una pratica di manifestazione, perché Bruno è ancora pochi tour di successo lontano dal realizzarli:

Voglio essere un miliardario così fottutamente maleComprare tutte le cose che non ho mai avutoVoglio essere sulla copertina di Forbes magazineSorridendo accanto a Oprah e alla Regina

Mentre siamo impegnati a prepararci per quella ^ eventualità, andiamo avanti e immergiamoci nel mare di soldi di Bruno, dalle sue vendite di singoli digitali alla sua tenuta milionaria in una comunità con doppia recinzione fino ai suoi guadagni da tour enormi (e nota: non deve dare una parte al suo manager perché non ne ha uno!). Qui troverai tutto ciò che devi sapere su quanto guadagna Bruno Mars. Spoiler: non è solo ricco, è R-I-C-C-O.

I suoi guadagni da tour sono davvero pazzeschi

Bruno non smette, non si ferma con i tour e nel frattempo sta guadagnando milioni di dollari. Per darti un’idea migliore di quanto denaro stiamo parlando: il suo Moonshine Jungle Tour avrebbe incassato quasi 138 milioni di dollari, il suo 24K Magic Tour ha guadagnato più di 367 milioni di dollari e sai della sua residenza pluriennale con MGM Resorts a Las Vegas, iniziata nel 2016? Ad agosto 2021, Billboard Boxscore ha riportato che le esibizioni di Bruno a Las Vegas hanno incassato oltre 53 milioni di dollari (!!).

Ovviamente, Bruno non riesce a tenere tutti quei soldi a causa dei costi di gestione, ma comunque… è un sacco di soldi nel suo portafoglio. E dato che la sua residenza nella città del peccato è continuata nel 2022 (anche se ora si esibisce insieme ad Anderson .Paak, l’altra metà del loro gruppo vincitore di un Grammy, Silk Sonic), i guadagni da tour di Bruno continueranno a crescere.

Ha guadagnato anche molti soldi dalle vendite di musica

Questo probabilmente non ti sorprenderà, ma Bruno è uno degli artisti musicali più venduti di tutti i tempi, avendo venduto presumibilmente oltre 130 milioni di album in tutto il mondo (nonostante abbia solo tre album da solista: Doo-Wops & Hooligans del 2010, Unorthodox Jukebox del 2012 e 24K Magic del 2016). Ha anche venduto più di 200 milioni di singoli in tutto il mondo, il che non è così sorprendente considerando che ha pubblicato oltre 30 singoli ed è certificato bop.

Inoltre, la sua canzone “Uptown Funk” con Mark Ronson era letteralmente ovunque quando è uscita nel 2014. Ha raggiunto la vetta della classifica Billboard Hot 100 per 14 settimane consecutive, diventando la numero uno più longeva degli anni 2010 prima che il remix di “Old Time Road” di Lil Nas X e Billy Ray Cyrus prendesse il titolo.

Se te lo sei perso, Bruno ha pubblicato un album collaborativo con Anderson .Paak alla fine del 2021 chiamato An Evening with Silk Sonic, che è stato un altro grande successo. È entrato al secondo posto della classifica Billboard 200 e ha superato un miliardo di stream su Spotify prima ancora della fine dell’anno, quindi… abbiamo la sensazione che abbia contribuito molto al conto in banca di Bruno. L’album ha anche vinto un paio di Grammy nel 2022, il che significa che altri soldi finiranno nelle tasche di Bruno nel prossimo futuro. 🤑

Ha firmato un grande contratto con Disney nel 2020

Nel febbraio 2020, Bruno ha firmato un contratto con Disney (ne hai mai sentito parlare??) per sviluppare una “caratteristica narrativa teatrale a tema musicale” in cui dovrebbe recitare e produrre. Ehm!

Poco altro si è sentito parlare del progetto da quando è stato annunciato per la prima volta (molto probabilmente a causa dei ritardi dovuti a COVID), ma speriamo che sia ancora in corso. E sebbene non sia chiaro quanto abbia guadagnato dall’accordo, le probabilità sono che sia molto, molto, molto, dato che la Casa del Topo tende a pagare molto bene.

La sua pagina YouTube gli fa guadagnare un sacco di soldi

Con quasi 35 milioni di iscritti, Bruno è uno dei creatori più seguiti su YouTube – e sì, puoi crederci, guadagna profitti da tutte quelle visualizzazioni. Dal momento in cui ha aperto il suo canale nel 2006, Bruno ha accumulato oltre 16,8 miliardi (sì, miliardi con la M) di visualizzazioni, e dato che i canali monetizzati su YouTube guadagnano denaro per ogni mille visualizzazioni, Bruno ha probabilmente guadagnato MILIONI solo caricando contenuti. Accidenti.

Ha fatto alcuni investimenti intelligenti

Nonostante Bruno abbia fatto sorprendentemente pochi contratti di sponsorizzazione nel corso degli anni, ha investito saggiamente i suoi soldi. Nel lontano 2013, Bruno ha firmato come investitore con NJOY, un’azienda di sigarette elettroniche a proprietà privata, e possiede insieme SelvaRey Rum, un’azienda di rum con sede negli Stati Uniti fondata nel 2014. Ha anche investito in Chromatik (un’azienda che crea versioni digitali di spartiti musicali) durante i suoi primi giorni come startup.

Più di recente, Bruno ha deciso di mettere a frutto il suo talento nel mondo della moda. Sotto il suo alter ego da stilista, Ricky Regal, il musicista ha lanciato una linea di abbigliamento sportivo ispirata agli anni ’70 con Lacoste nel marzo 2021, intitolata Lacoste x Ricky Regal, ed è #chic.

Possiede una “tenuta” del valore di 6,5 milioni di dollari

Acquistata nel 2015 in una comunità con doppio cancello (perché fermarsi a un solo cancello?), la tenuta di 9.000 piedi quadrati di Bruno include una cantina, bagni turchi, saune – sì, saune al plurale – una piscina a sfioro, una sala familiare con il suo bar personale così non devi mai uscire di casa, oltre a un’ala per bambini e un intero parco giochi. Improvvisamente, tutto ciò a cui riesco a pensare è quel suono di TikTok “voglio andarci”.

Allora, qual è il patrimonio netto totale di Bruno Mars?

Secondo Celebrity Net Worth, il patrimonio netto di Bruno Mars nel 2023 è di 175 milioni di dollari, una cifra con cui tutti possiamo essere d’accordo che merita molto – soprattutto perché la star ama dare. Le donazioni più grandi di Bruno sono state nel 2017 – quando lui e Live Nation hanno donato 1 milione di dollari per aiutare le vittime della crisi dell’acqua di Flint – e nel 2020, quando ha donato altri 1 milione di dollari ai dipendenti di MGM durante la pandemia di COVID-19. Bellissimo da vedere!

Inoltre, voglio solo menzionare che il sogno di Bruno di comparire su Forbes si è avverato:

Aww! Felice per lui (e solo leggermente invidioso).

Mehera Bonner è una scrittrice di notizie sulle celebrità e l’intrattenimento che apprezza Bravo e Antiques Roadshow con uguale entusiasmo. In precedenza è stata redattrice di intrattenimento a Marie Claire e ha coperto la cultura pop per oltre un decennio.