Karlie Kloss è stata vista a sostenere l’ex amica Taylor Swift all’ultimo concerto del tour Last Era a Los Angeles.

Karlie Kloss ha sostenuto l'ex amica Taylor Swift al concerto finale del tour Last Era a Los Angeles.

Mentre l’ultima esibizione di Taylor Swift nella tappa nordamericana del suo Eras Tour è stata tutto meno che caotica – ha annunciato l’imminente uscita di 1989 (Taylor’s Version) in un nuovissimo vestito blu brillante, per non dimenticare – uno degli elementi più sorprendenti dello spettacolo si è verificato fuori dal palco. Mercoledì, l’ex (molto vicina, molto pubblica) migliore amica di Swift, Karlie Kloss, ha partecipato allo spettacolo, segnando la prima volta che la coppia è stata pubblicamente collegata dal 2019.

Sebbene né Kloss né Swift abbiano ancora pubblicato nulla sulla presenza del supermodello allo spettacolo, gli appassionati di Swift hanno catturato video di Karlie che posava per foto con i fan in platea e cantava “Shake it Off” di 1989 durante l’esibizione. Nei video, la madre di due figli indossava una semplice canottiera bianca abbinate a jeans blu e scarpe da ginnastica, e portava i capelli castani lisci con una riga centrale.

Karlie e Taylor (o “Kaylor”, come erano conosciute da alcuni), hanno confermato per la prima volta la loro amicizia nel 2013 durante il Victoria’s Secret Fashion Show, anche se avevano interagito online un anno prima, quando Swift ha menzionato la modella durante un’intervista per la copertina di Vogue nel 2012.

La coppia è diventata rapidamente amiche intime, pubblicando l’una sull’altra sui social media, partecipando insieme a premiazioni e partendo per vacanze congiunte, fino a quando nel 2017 sono iniziate a circolare voci su una presunta lite tra le due. Gli appassionati di Swift hanno speculato che avessero avuto una rottura notando che Swift aveva omesso il nome di Kloss dalla sua maglietta “Junior Jewels” nel video musicale di “Look What You Made Me Do”, nonostante avesse incluso amiche come Selena Gomez e Gigi Hadid.

Karlie ha successivamente smentito le voci parlando con il New York Times nel 2018, spiegando che era ancora in contatto regolare con Taylor, anche se la coppia non si è ancora sostenuta pubblicamente da quando Swift ha augurato a Kloss buon compleanno su Instagram nel 2019.