Anche Oprah Winfrey ha pensato di prendere Ozempic

Oprah Winfrey ha pensato di prendere Ozempic

Non c’è via di fuga da Ozempic (e Wegovy e Mounjaro), il farmaco prescritto per il diabete di tipo 2 che sembra essere diventato il trucco preferito per la perdita di peso di ogni celebrità. Anche Oprah Winfrey, la regina madre stessa, avrebbe preso in considerazione di assumerlo. Tuttavia, ha detto di aver deciso di non farlo perché sarebbe stato troppo facile.

“Non dovremmo semplicemente accettare il corpo che scegliamo di avere? Dovrebbe essere una scelta personale”, ha detto Winfrey in una tavola rotonda di Oprah Daily sul peso, secondo People. “Anche quando ho cominciato a sentire parlare dei farmaci per la perdita di peso, allo stesso tempo stavo affrontando un intervento chirurgico al ginocchio e ho pensato, devo farcela da sola. Perché se prendo il farmaco, è la via più facile”. Dobbiamo notare che Winfrey è anche membro del consiglio di amministrazione di WW (precedentemente Weight Watchers).

Paras Griffin/Getty Images

Da quasi 40 anni, il peso di Oprah Winfrey in un determinato momento è oggetto di conversazione pubblica. È ciò che ha portato a quell’infame episodio del suo talk show del 1988 con il “carro del grasso”, così come alla partnership con WW. Ancora oggi tiene delle conferenze sulla sua “perdita di peso”.

Nel frattempo, i risultati impressionanti della perdita di peso con Ozempic potrebbero avere effetti collaterali come l’invecchiamento prematuro del viso e la malnutrizione, secondo il New York Times. Ciò significa che non ci sono scorciatoie “facili” quando si tratta di salute e dovremmo tutti essere un po’ più rispettosi delle scelte altrui.