I fade sono tra i tagli di capelli maschili più versatili (e popolari) – ecco perché

I fade sono tagli maschili molto versatili e popolari.

Getty Images / HotSamples

In questo articolo

Tra i molti tagli di capelli popolari per gli uomini, il fade potrebbe essere il più versatile: è senza tempo, liscio e adattabile. Indipendentemente dal tuo tipo di capelli o stile personale, c’è un fade che soddisferà le tue esigenze.

Ma come tutti sappiamo, un taglio di capelli che va bene per molte persone non significa che sia il taglio migliore per tutti. Abbiamo consultato tre esperti di capelli – Wade Menendez, Lauren Owens e Darius Davie – per ottenere informazioni sui fade haircuts, da cosa li definisce alla manutenzione. Prima di prenotare il tuo appuntamento, continua a leggere quello che ci hanno detto.

Incontra l’esperto

  • Wade Menendez è un barbiere esperto, imprenditore, maestro formatore ed esperto di hair unit.
  • Lauren Owens è una barbiere premiata e proprietaria del Legends Only barbershop ad Atlanta.
  • Darius Davie è un parrucchiere per uomini con licenza e fondatore e CEO di Groom Guy.

Cosa è un fade haircut?

Un fade può essere definito dalla graduale sfumatura dei capelli, iniziando tipicamente dalla pelle alla base e passando gradualmente a più capelli man mano che si raggiunge la sommità, ci dice Davie.

Con questa definizione relativamente ampia, probabilmente non sorprende scoprire che ci sono innumerevoli variazioni del taglio tra cui scegliere. “Ci sono così tanti tipi diversi di fade”, dice Menendez. Ci sono fade di diverse lunghezze, alcuni con confini ben definiti e altri con sfumature più sottili. Ci sono fade alti, fade medi e fade bassi.

  • Un “high skin fade” potrebbe quasi raggiungere la sommità della testa prima di allungarsi, lasciando molta pelle esposta.
  • Un “medium skin fade” inizierà ad allungarsi proprio intorno alla metà della testa.
  • Un “low skin fade” rivelerà pochissima pelle, lasciando solo capelli corti che si allungano fino alla sommità della testa.

Alcuni fade hanno linee definite a rasoio, mentre altri sono un po’ meno definiti e più casuali.

Ci sono fade a “burst” che danno un aspetto finto mohawk e fade medi che seguono la curvatura naturale della testa dietro l’orecchio (e durano più a lungo tra un’appuntamento dal barbiere e l’altro). La versione “gentleman taper” di un fade ha un “tema scuro basso” che può essere interessante per coloro che non vogliono l’aspetto netto di un fade rasato. “Molte persone lo fanno quando hanno un afro o un Dark Caesar, e vogliono un fade basso praticamente intorno alla linea dei capelli”, ha spiegato Menendez. L’aspetto è “molto basso” e si presenta come una “ombra”.

Alcune persone scelgono di fare fade parziali su un lato della testa e uno stile diverso sull’altro. Altri mantengono una chioma piena, treccine, twist o rasta sopra di essi.

Gareth Cattermole/Getty Images

Come scegliere un fade haircut

Dato che ci sono così tanti tipi diversi di fade haircut, i nostri esperti dicono che ci sono opzioni adatte a ogni forma del viso e tipo di capelli. “Il fade può andare bene per chiunque”, ha detto Menendez.

Il tipo di fade che funziona meglio per i clienti “dipende davvero dalla texture e dalla lunghezza dei capelli sulla parte superiore della testa”, secondo Owens. Davie dice che dovrai considerare le condizioni del tuo cuoio capelluto poiché sarà esposto (in qualche misura) con questo taglio. “Fai la tua parte per comprendere il tuo cuoio capelluto”, ha consigliato Davie. “Se hai irritazioni, rossore o qualsiasi cosa che possa irritare il cuoio capelluto, potresti voler considerare fino a che punto e con quale grado desideri il tuo fade.”

Consultare un professionista barbiere con licenza può aiutarti a capire di cosa ha bisogno il tuo tipo di capelli e il tuo cuoio capelluto.

Scegliere il barbiere giusto per la tua sfumatura

A seconda della loro competenza, il tuo stilista di fiducia potrebbe non essere la persona migliore per accompagnarti nell’aspetto sfumato. “I diversi barbieri hanno specializzazioni diverse”, afferma Menendez. Consiglia di dare un’occhiata al portfolio del tuo potenziale barbiere prima di impegnarti completamente. “Instagram è un ottimo strumento… scopri se ti vedi su quella pagina”, spiega. “Ognuno ha tecniche diverse”. Owens e Menendez hanno entrambi portfoli virtuali che mostrano tagli di capelli che hanno fatto a persone con diversi tipi di capelli.

È anche utile arrivare preparati con un esempio da mostrare al tuo barbiere come linea guida per il tuo stile finale. “Quando consulenti il tuo barbiere riguardo al tuo stile di capelli, è meglio avere sempre una foto di riferimento”, dice Owens; aiuterà a evitare “confusioni su come vuoi che i tuoi capelli appaiano”.

Comunicare con il tuo barbiere li aiuta anche a capire la tua routine quotidiana in modo da poter consigliare uno stile che funzioni per te e con il tuo stile di vita.

Cindy Ord/VF23/Getty Images per Vanity Fair

Come mantenere una sfumatura

Davie consiglia ai clienti di venire per un ritocco ogni due settimane e mezzo. “Di solito è quando inizia a notarsi un po’ la crescita dei nuovi capelli”, spiega.

Esistono strumenti sul mercato progettati per aiutare i consumatori a ritoccare i loro tagli di capelli a casa, come The Cut Buddy ($10). Owens consiglia il Trimmer ($200) e il Kit per la rasatura ($90) di Bevel per mantenere i capelli a casa o tra le visite dal barbiere. Assicurati solo di proteggere e prenderti cura dei tuoi strumenti; puoi tenerli puliti con spray disinfettanti come Barbicide ($9) o Clippercide ($13).

Puoi anche ridurre la manutenzione scegliendo un taglio più semplice. Menendez suggerisce di iniziare con una sfumatura rasata; questi tagli tendono a mantenere la loro forma man mano che crescono. “È una situazione in cui, crescendo, sembra abbastanza cool”, dice.

La conclusione finale

Ogni sfumatura è diversa e la personalizzazione è la chiave per ottenere il miglior aspetto per te. Tieni solo presente che richiedono solitamente una quantità considerevole di manutenzione; non sono la migliore opzione per “coloro che non vogliono visitare spesso il salone”, ci dice Davie. Ma se tu e il tuo barbiere trovate la sfumatura che funziona per il tuo tipo di capelli, la forma del tuo viso e il tuo stile di vita, probabilmente scoprirai che la manutenzione ne vale completamente la pena.