Natalia Bryant ha appena fatto il suo debutto in passerella da Versace

Natalia Bryant debutta in passerella per Versace.

Natalia Bryant ha iniziato la sua carriera di modella in passerella nel migliore dei modi. Venerdì, Bryant, studentessa presso l’Università della California del Sud e figlia del leggendario cestista Kobe Bryant, ha fatto il suo debutto in passerella alla sfilata primavera-estate 2024 di Versace durante la Settimana della Moda di Milano.

Camminando sulla passerella, Natalia – che ha firmato per la IMG Models nel 2021 – indossava un LBD con spalle strutturate e una lunghezza che arrivava appena sopra le ginocchia, abbinando l’abito a scarpe argentate e una borsa nera a manico superiore. I suoi lunghi capelli scuri erano lisci e raccolti dietro le orecchie con fermagli per capelli su entrambi i lati, mentre una pelle luminosa e un labbro nudo completavano il suo glam.

Alla sfilata, Natalia ha parlato del suo primo passo in passerella con Vogue, raccontando alla rivista di essere “oltre eccitata” per il suo debutto a Milano. “È un’opportunità incredibile e sono così grata a Donatella [Versace] e onorata che mi abbia invitato a far parte di qualcosa di così speciale”, ha detto Bryant, prima di rivelare che Dontatella l’ha messa a suo agio prima del grande evento. “È stata così accogliente e dolce e mi ha fatto sentire così a mio agio, soprattutto essendo la mia prima passerella”, ha spiegato. “Incontrarla ha sicuramente aiutato a calmare ogni nervosismo”.

Lo stesso giorno, Bryant ha sfilato anche alla sfilata primavera-estate 2024 di Boss, dove la supermodella degli anni ’90 che ha ispirato il suo cammino in passerella ha osservato dalla prima fila. “Ho sempre amato guardare video di Naomi [Campbell] che cammina in passerella insieme a video di altre icone supermodelle che ammiro”, ha ammesso Natalia. “Mia madre dice: ‘Cammina come Naomi, ma ricorda di essere te stessa, metti il tuo stile personale nel tuo cammino e sempre con la testa alta'”.